Intervista a Justin Pearson (Retox)

Eccoci con la prima intervista, abbiamo fatto qualche domanda a Justin Pearson ex cantante dei Locust e attuale singer dei Retox, nuova band che vede tra le fila un’ altra ex locusta come Gabe Serbian. Il gruppo si può  fregiare del -titolo- di band sotto contratto con la Ipecac di Mike Patton:

 

 

Ciao Justin Benvenuto su Years of Dust. Il sound della tua band mi pare davvero molto tecnico e brutale,  quali sono i tratti distintivi della tua band? Incastrare la propria musica in questo o quell’altro è sempre troppo difficile e limitato. Certo è che ci puoi sentire tanti stili e generi, ma è sempre tutto molto interpretativo e personale. In giro ho letto che sembriamo la versione attuale dei Dead Kennedys o che siamo davvero fastidiosi e in entrambe le versioni non ci vedo niente di inappropriato. Onestà ed Integrità, questi sono i tratti distintivi di questa band. Inevitabile chiederti: come è nato il sodalizio con Ipecac? Patton vi ha chiesto una collaborazione?Io e Gabe avevamo già lavorato con loro ai tempi dei Locust, è stato facile e senza particolari intoppi e poi no,  Patton non ci ha chiesto nessuna collaborazione. Parliamo per un attimo del vostro EP di debutto perchè ci sento tanto hardcore ’80 come quello di Black Flag e Minor Threat ma anche band attuali come gli stessi Locust, Dillinger, Converge e Behold the Arctopus. Le vostre coordinate sonore si dirigono per davvero vero queste band o cè dell’altro? Vedi potrei continuare il discorso della domanda di prima, è vero che ci sono influenze di band ottantiane tra le quali quelle che hai citato però ce ne sono altre meno  lampanti nel nostro sound che ci hanno ugualmente formato come gli Accused o i Septic Death. Passando alle band attuali che hai citato mi piace molto il lavoro dei Dillinger con Patton e che dire dei Behold the Arctopus..davvero una grande band.Vi vedremo dal vivo in Europa? Si credo di sì a partire da novembre, i dettagli li saprete più avanti. Un’ultima domanda Justin,raccontaci come sarà il vostro album Ugly Animals in pochissime parole, tre o quattro al massimo. Serio, Irritante, Frustrato, Sincero.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...