A GRANDE RICHIESTA: Signor K, Cenere Muto, La Nuit

Ritorna la rubrica -A Grande Richiesta- l’angolo di chi ci segnala le novità del sottosuolo italico. Questo mese i post saranno due perchè ad ottobre non ce l’ho fatta ad aggiornarvi e dunque rimedierò con due interventi. La “versione” del mese appena trascorso è piuttosto variegata, a cominciare col Signor K. l’ abile rapper militante della provincia di Bergamo .  Due album usciti, Jackanapes (2008) e 20.000 Elmetti (2011) , il primo marcatamente schierato nei testi contro la situazione politico economica occidentale, davvero un’ottimo album, il secondo meno schierato e più “stradaiolo” che perde d’impatto ma mantiene certe prerogative ormai marchi di fabbrica del ragazzo. Consigliato a tutti anche se non mangiate spesso Hip hop perchè la -voracità- dei testi è altissima e meritano un ascolto attento. Ah dimenticavo, sul suo sito scaricate tutto il suo materiale. Abilità indiscutibili anche se in tutt’altro ambiente per il progetto  Cenere Muto, che rimescola stralci di swing e jazz, ambient e psichedelia, rumorismo e improvvisazione in una didascalica ascesa verso tristezza, slanci onirici (anche a partire dai titoli delle canzoni, il progetto è fortemento legato alla letteratura italiana, come si evince da bandcamp)  e mini suite d’autore;  Cenere Muto (2011) di immediato ha molto poco ma non perdetevi d’animo e perseverate su questo disco perchè i contrasti e le sfumatore denotano una ricercatezza che fa di questo platter un corposo album di tutto rispetto. Minimali nella forma anche  i giovani rocker La Nuit, che non si autocelebrano e chiamano il loro primo lavoro semplicmente Demo Tape (2011) e non ci riempiono di fronzoli nelle loro cinque canzoni a cavallo tra Timoria, Verdena e Afterhours, piacevoli pezzi ben suonati che svolgono il compito di intrattenerci con piacere dato lo spirito genuino che traspare dalle note di una band che ha diviso il palco con Bologna Violenta, Lubjan e quei Kitsch prodotti dai Diego Galeri. per tutto il resto cè lanuitband.com.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...